FB
Back
Nido di lattuga guarnito

Nido di lattuga guarnito

TempoTempo30 minuti
DifficoltàDifficoltàFacile
PersonePersone4

Preparazione

Togliete le foglie più belle del cesto di lattuga, lavatele delicatamente e mettetele a sgoccolare su un canovaccio da cucina. Pulite il peperone eliminando le parti bianche interne e tutti i semi; tagliatelo a striscioline, lavatelo e asciugatelo. Tagliate il finocchio a metà, nel senso della lunghezza, lavatelo, eliminate le foglie esterne più dure e riducetelo a sottilissimi spicchi. Spuntate e lavate le zucchine, poi ricavate da ogni zucchina dei sottili nastri, usando il pelapatate. Fate arroventare la griglia e passatevi velocemente i nastri di zucchine in modo che siano solo scottati. Con un coltello affilato eliminate la crosticina del Montasio, poi tagliatelo a sottili bastoncini. Scaldate in una padella un cucchiaio di olio con l'alloro, unite gli strccetti di manzo e fateli rosolare a fuoco vivace per 2 minuti, salate e pepate, quindi prelevate la carne con la schiumarola e deponetela su carta assorbente da cucina. Con le foglie di lattuga formate dei "nidi" su piatti individuali. Suddividete nei nidi le verdure e la carne, decorate con il cerfoglio e i bastoncini di Montasio. Condite con olio, sale, pepe, origano e aceto di mele battuti in salsina.

Ingredienti
Aceto di mele1 cucchiaio
Alloro1 foglia
Cerfoglio4 rametti
Finocchio1
Lattuga1 cesto
Montasio200 gr
Olio extravergine di oliva3 cucchiai
Origano1 pizzico
Peperone giallo1/2
Sale e pepeq. b.
Straccetti di Manzo300 gr
Zucchine2


 

Powered by: MR GINO